top of page
Risorsa 2.png

Start Cup Regionali

Start Cup regionali

Network locali per l’imprenditorialità dalla ricerca

 

Le Start Cup regionali sono Business Plan Competition associate a PNICube, attivate dalle Università e Incubatori accademici in collaborazione con gli EPR con cadenza annuale. Sostengono e premiano i migliori progetti d’impresa innovativa provenienti dai sistemi regionali della ricerca nell’ambito delle università e degli EPR stimolando la nascita di start-up ad alto contenuto di conoscenza. 

Le Start Cup regionali vedono sui territori la collaborazione di Università, Incubatori accademici, imprese, investitori e pubbliche amministrazioni locali.

 

I progetti vincitori delle Start Cup regionali partecipano alla competizione nazionale PNI.

 

Le giovani start-up del circuito delle Start Cup Regionali partecipano alla competizione nazionale IMSA.

La capacità generativa della Rete nell’ultimo triennio: 

  • Con il coinvolgimento di circa 6.450 ricercatori aspiranti imprenditori, sono state più di 2.300 le idee di impresa che hanno partecipato alle Start Cup regionali, di cui oltre 190 arrivate alla finale del PNI; 

  • Il Technology Readiness Levels (TRL) indica un livello di maturità tecnologica mediamente assestato a 4/5.

Le Start Cup Regionali 2023

Start Cup Abruzzo

Start Cup Calabria

Start Cup Campania

Start Cup Emilia-Romagna

Start Cup Lazio

Start Cup Liguria

Start Cup LombardiaStart Cup Marche

Start Cup Molise

Start Cup Sicilia (CataniaMessina, Palermo)

Start Cup Piemonte Valle D’Aosta

Start Cup Puglia

Start Cup Sardegna

Start Cup Toscana

Start Cup Trentino

Start Cup Veneto

Le 17 regioni coinvolte nel 2023 attraverso 16 Start Cup regionali:

Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte e Valle d’Aosta, Puglia,  Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto.

 

Group 7@2x.png
bottom of page