rende_chiesa_san_borromeo_municipio.jpg

PNI 2015

Risorsa 2.png

PNI 2015 - RENDE

La 13a edizione del Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI) si è svolta a Rende nelle giornate del 3 e 4 Dicembre.

Con il motto “Guarda lontano, il futuro è vicino”, nel Campus dell'Università della Calabria di Rende l’edizione vede la partecipazione di ben 18 competizioni regionali (StartCup) che coinvolgono oltre 50 tra università, incubatori e istituzioni quali il CNR, l’Enea e l’Istituto Italiano di Tecnologia. La partecipazione di 3.253 neoimprenditori, per un totale di 1.278 idee e 608 business plan presentati.

Il vincitore assoluto dell’edizione è NEW GLUTEN WORLD (StartCup Puglia) rivoluzionaria soluzione tecnologica nel settore alimentare dei prodotti per celiaci.

I VINCITORI

  • Premio INDUSTRIAL (produzione industriale innovativa dal punto di vista tech o di mercato): GOLIATH (StartCup Lombardia) macchina utensile mobile a controllo numerico per lavorazioni di taglio, fresatura o incisione su pezzi piani. 
     

  • Premio IREN CLEANTECH & ENERGY (miglioramento della sostenibilità ambientale): SMARTVASE (StartCup Campania) per la produzione di nuovi vasi biodegradabili che consentono un drastico abbattimento dei costi di smaltimento a vantaggio di un miglior impatto ambientale della produzione di piante da vaso.
     

  • Premio LIFE SCIENCES (miglioramento della salute delle persone): NEW GLUTEN WORLD (StartCup Puglia) rivoluzionaria soluzione tecnologica nel settore alimentare dei prodotti per celiaci;  
     

  • Premio sezione ICT (tecnologie dell’informazione e dei nuovi media): INTENDIME (StartCup Sardegna) un sistema estremamente versatile, finalizzato al miglioramento di vita delle persone con problemi di udito, in grado di rilevare qualsiasi tipo di suono all’interno delle abitazioni.