Startuppato 2017: Innovating by Networking

 

Il 25 Maggio torna presso Toolbox Coworking a Torino l’evento Startuppato 2017 | Innovating by Networking, la fiera dell’innovazione con protagoniste le startup innovative, e che Treatabit, il percorso di incubazione di progetti digital di I3P, organizza dal 2013. L’evento è un’opportunità per le startup partecipanti di presentare il proprio prodotto o servizio in anteprima e di farsi conoscere da un pubblico interessato ed entusiasta.le startup innovative, e che Treatabit, il percorso di incubazione di progetti digital di I3P, organizza dal 2013.

Negli ultimi anni i numeri sono molto cresciuti e nella scorsa edizione, tenutasi a fine Novembre, ci sono state 1000+ adesioni e 700+ partecipanti. L’occasione è quindi unica perché permette alle startup in poche ore di far conoscere la propria idea e il proprio progetto alla platea torinese di beta tester e di instaurare collaborazioni e partnership con aziende del territorio.

La call per candidare le startup è aperta e si chiude il 26 Aprile: può candidarsi chi ha un progetto e desidera partecipare a Startuppato, iscrivendosi sul sito www.startuppato.com se selezionato, riceverà uno stand e un kit comunicazione gratuiti per l’evento.

Possono partecipare tutte le startup che hanno un prodotto o un simulatore e che desiderano testarlo e presentarlo. Si tratta di una possibilità davvero interessante per fare rete e ampliare il pubblico cui rivolgersi testando e presentando la propria idea, servizio o prototipo.


#GrowITup, la piattaforma di Open Innovation creata da Cariplo Factory

GrowITup, la piattaforma di Open Innovation creata da Cariplo Factory in collaborazione con Microsoft, ha aperto una #CallForGrowth sulla “Hot Digital Transformation”.
GrowITup è un’iniziativa volta a promuovere l’innovazione e l’eccellenza italiana, creando un ponte tra le Industry cardine del Made In Italy e l’ecosistema delle startup più promettenti in ambiti differenti – Food & Agriculture, Fashion & Design, Manufacturing 4.0, Energy & Environment, Financial Services & Insurance, Tourism & Entertainment, Health & WellBeing – puntando a catalizzare un raddoppiamento degli investimenti in startup Italiane ogni anno e ad arrivare ad un miliardo di euro di investimenti entro il 2020.

Nella call vengono identificate sei aree tematiche:

  • Virtual, Augmented & Mixed Reality
  • Applied Artificial Intelligence & Machine Learning
  • Internet of Things
  • Blockchain & Payment Systems
  • Security and Service Architecture
  • Big Data & Analytics

GrowITup favorisce l’incontro e la collaborazione tra le startup e le grandi aziende (tra quelle che sono già entrate nel progetto ci sono: Alpitour, CNH Industrial, Generali, Enel, Intesa Sanpaolo, Luxottica) per accelerare la trasformazione digitale in Italia.

Questa attività si articola in tre fasi:

  1. Connect: le startup rispondo alla #CallForGrowth preparata sulla base delle priorità strategiche delle aziende;
  2. Engage: le startup selezionate lavorano con il team di growITup e i manager delle aziende per individuare progetti/attività;
  3. Scale: è la fase in cui questa collaborazione si concretizza, con un accordo commerciale, un investimento o una partecipazione.

Tra i partner che ci hanno supportato nell’assessment della #CallForGrowth ci sono: Microsoft, Accenture, Avanade e HP Enterprise.

Per aderire alla #CallForGrowth le startup devono essere in fase post-seed, avere attività rilevanti in Italia e presentare la loro candidatura entro il 26 aprile 2017.

Apply now !


Start Cup Veneto 2017: rock your idea !

Start Cup Veneto è un concorso per le migliori idee imprenditoriali innovative espresse in forma di business plan e ha come obiettivo di sostenere la ricerca e l’innovazione tecnologica finalizzata allo sviluppo economico.
Il Premio Start Cup Veneto 2017 (SCV) intende stimolare la ricerca e l’innovazione tecnologica per sostenere lo sviluppo economico del territorio regionale, dando concretezza alle idee dei partecipanti e mettendoli in condizione di affrontare adeguatamente la fase di start up di una nuova impresa.
Non solo sostegno in denaro, dunque, ma anche formazione e consulenza sui più importanti aspetti della gestione aziendale.
Start Cup Veneto è una competizione tra persone che elaborano idee imprenditoriali innovative, finanziata e realizzata dalle Università venete in collaborazione con FabCube e IXL Center.

Presentazione SCV 2017

La competizione si articola in due tappe che porteranno i vincitori alla finale nazionale “Premio Nazionale per l’Innovazione – PNI 2017” organizzata da PNICube.
Nella I tappa “Notte degli Angeli” verranno selezionati i 10 progetti migliori mediante la valutazione di una business idea.
Nella II tappa verranno scelti 5 gruppi vincitori attraverso la valutazione di un business plan della propria idea contenente una sezione con le previsioni economico-finanziarie della costituenda impresa per un orizzonte temporale di almeno 3 anni, in occasione della finale che si terrà nel mese di ottobre 2017. I progetti verranno selezionati sulla base del valore del contenuto innovativo e/o di conoscenza dell’idea, della sua realizzabilità e della qualità espositiva del piano.

Tutti i partecipanti a SCV potranno partecipare ad una serie di eventi utili per trasformare la propria idea in un progetto industriale e per stabilire un contatto privilegiato con il mondo industriale e finanziario.

PREMI
Premio Start Cup Veneto: i 5 vincitori si aggiundicheranno premi in denaro per un montepremi totale di 15.000 Euro (si veda il regolamento), potranno inoltre beneficiare di un angelo (consulente/professionista) per redigere il business plan e infine potranno partecipare al Premio Nazionale per l’Innovazione 2017 con i vincitori delle altre 17 Start Cup italiane
Premio Speciale Rocket Cube
Chi può partecipare
La competizione è aperta a gruppi composti da minimo tre persone, mentre non è previsto un limite massimo di membri per ciascun gruppo; per partecipare al Premio è necessario elaborare un’idea imprenditoriale caratterizzata da un contenuto innovativo indipendentemente dal suo stadio di sviluppo, purché frutto del lavoro originale di un singolo o di un gruppo di individui, in uno dei seguenti settori:
– Life Science
– ICT
– Agrifood – Cleantech
– Industrial

Può iscriversi anche chi ha partecipato alle precedenti edizioni di Start Cup, purché presenti un’idea diversa.

Come iscriversi
PRE-ISCRIZIONE FACOLTATIVA
Inserire la propria idea di impresa descrivendola in 140 caratteri e con un’immagine. Per farlo è necessario compilare il form online direttamente accessibile dalla home page del sito ufficiale di Start Cup Veneto.
In questo modo si avrà diritto ad 1 punto bonus che si andrà a sommare al punteggio finale. Solo le idee pervenute in questa modalità possono partecipare alla selezione per essere ospitate in uno spazio di co-working in uno dei FabLab dell’Associazione FabCube.

ISCRIZIONE
In ogni caso per partecipare alle successive tappe è necessario completare l’iscrizione a Start Cup Veneto compilando i moduli appositamente predisposti nella sezione “Il mio gruppo” del sito.

Entro quando iscriversi
19 APRILE 2017 ore 12:00 TERMINE PRE-ISCRIZIONE FACOLTATIVA
19 MAGGIO 2017 ore 12:00 TERMINE ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

Calendario
I TAPPA
dal 6 al 31 marzo – Corso di formazione a Verona, Legnago, Vicenza e Padova- per tutte le info si rimanda alla sezione FORMAZIONE
19 aprile 2017 ore 12:00 – Termine pre-iscrizione facoltativa
19 maggio 2017 ore 12:00 – Termine iscrizione obbligatoria
27 maggio 2017 – Termine invio business idea, solo per i gruppi correttamente iscritti
7 luglio 2017 – Notte degli Angeli, presso l’Orto Botanico dell’Università di Padova

II TAPPA
22 settembre 2017 – Temine invio Business Plan, per i 10 gruppi vincitori della prima tappa
26 ottobre 2017 – Finale e Premiazione dei 5 migliori gruppi, a Verona

PNI – PREMIO NAZIONALE DELL’INNOVAZIONE 2017
6 novembre 2017 – Termine invio Business plan definitivi, per i 5 gruppi vincitori
30 novembre – 1 dicembre 2017 – PNI 2017, a Napoli

Organi
COMITATO TECNICO SCIENTIFICO
Il Comitato Tecnico Scientifico è l’organo che valuterà i progetti presentati e assegnerà i premi.

DIREZIONE DEL PREMIO E COMMISSIONE ORGANIZZATRICE
La Direzione del Premio gestisce, supportata dalla Commissione Organizzatrice, tutte le attività operative relative al Premio, raccoglie tutte le domande di iscrizione e ne vaglia la legittimità. È il punto di riferimento per i partecipanti.

COMITATI LOCALI
Sono presenti in ciascuna sede degli enti promotori e sono composti da persone scelte sulla base dell’esperienza di gestione di iniziative simili, della capacità organizzativa e della disponibilità di tempo da dedicare all’iniziativa. Collaborano con il Direttore e con la Commissione Organizzatrice nelle attività che si svolgono nel territorio di competenza.

ANGELI
Gli Angeli sono individuati tra imprenditori, consulenti, manager, dottori commercialisti ed esperti di finanza aziendale. Sono nominati dal Direttore su proposta dei promotori. Il loro ruolo consiste nell’affiancare i 10 gruppi vincitori della I Tappa con funzione di guida e consulenza. In particolare forniscono supporto nella redazione del business plan da presentare per la finale della II Tappa.
Scarica il regolamento

Faq (domande frequenti)


Programma YEI Franci@Startup 2017

Il programma YEI Franci@Startup dell’Ambasciata di Francia si rivolge a startup italiane interessate a scoprire l’ecosistema francese e le possibilità di sviluppo e partnership in Francia. Fa parte del programma Young Entrepreneurs Initiative del ministero degli Affari Esteri e dello Sviluppo Internazionale francese.

Con 1,5 M$ di venture capital investito nel 2016, circa 10.000 startup create negli ultimi 5 anni, più di 100.000 m2 dedicati alle startup nella sola città di Parigi, l’apertura a breve di Station F,  il più grande campus di startup al mondo che ne ospiterà 1.000, e più di 40 misure per incentivare l’innovazione e accompagnare la creazione e la crescita di startup, c’è tanto da scoprire nell’ecosistema francese !

Che cosa offre ?

Le startup selezionate saranno invitate in Francia a spese dell’Ambasciata per una settimana di seminari dedicati e incontri personalizzati.

Obiettivo:

L’obiettivo del premio è di aiutare le startup o i progetti selezionati a svilupparsi o trovare partnership in Francia fornendo loro informazioni sugli strumenti e i sostegni di cui possono usufruire e mettendoli in contatto con gli attori dell’ecosistema pertinenti per le loro esigenze.

Chi può concorrere ?

Le startup innovative di qualsiasi settore e i team che hanno un progetto di startup.

Qual è il calendario ?
  • Apertura bando : 27 marzo 2017
  • Chiusura bando : 21 maggio 2017
  • Annuncio risultati : luglio 2017
  • Soggiorno in Francia : 13-17 novembre 2017

Il premio

Le startup o progetti vincitori saranno invitati a partecipare a l’ ”Immersion Week” in Francia organizzata per tutti i vincitori dei premi YEI organizzati dalle varie Ambasciate francesi partecipante al programma che si svolgerà dal 13 al 17 novembre 2017 a Parigi (13-15 novembre) e in un’altra città da definire in funzione del settore di attività della startup/progetto (16-17 novembre). L’Ambasciata di Francia in Italia prenderà a suo carico le spese di viaggio, vitto e alloggio per 5 giorni per una persona per startup/progetto vincitore. L’”Immersion Week” consisterà in un programma di seminari per presentare i vari strumenti e programmi di accompagnamento così come gli incentivi di cui possono beneficiare le startup in Francia e di incontri personalizzati per individuare delle opportunità di partnership.

Come partecipare ?

Compilando il modulo online (https://goo.gl/forms/9myze8wck4HCIQ6h2).

Per maggiori informazioni, contattare yei@institutfrancais.it