GLOBAL STARTUP PROGRAM

Arriva la seconda edizione del Global Startup Program, promossa da ITA – Italian Trade Agency e il .

L’iniziativa offrire ad un massimo di 150 startup innovative italiane un percorso di accelerazione all’estero con l’obiettivo di sviluppare competenze specifiche per affrontare i mercati internazionali. I Paesi focus per la seconda edizione sono: Argentina, Cina, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Regno Unito, Stati Uniti.

Scopri di più 👉 https://bit.ly/3bn6HVC hashtagPNIcube hashtagPNI


Partecipa alla tredicesima edizione della StartCup Puglia

Start Cup Puglia è la competizione, connessa al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione, che dal 2008 premia le nuove iniziative imprenditoriali regionali ad alto contenuto di conoscenza e offre la possibilità di trasformare un’idea di business in un’impresa vera e propria; il tutto attraverso attività di accompagnamento, assistenza progettuale e premi in denaro.

Per competere, i partecipanti devono redigere un Business Plan che definisca un’idea imprenditoriale e che è sottoposto alla valutazione di esperti del settore. Si può concorrere per una delle seguenti categorie, identificate dall’organizzazione del PNI:

  • Life Science;
  • ICT;
  • Cleantech & Energy;
  • Industrial.

StartCup Puglia 2020 – Premio Regionale dell’Innovazione offre ai vincitori l’opportunità di partecipare alla finale nazionale del Premio Nazionale per l’Innovazione, quest’anno in programma il 26 e 27 novembre a Bologna, e farsi conoscere nel circuito italiano.

Start Cup Puglia è organizzata da ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, in collaborazione con Regione Puglia, Comitato Promotore e PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione.

Quella del 2020 è la 13^ edizione.

 

COMUNICATO STAMPA

AL VIA LA 13ESIMA EDIZIONE DI START CUP PUGLIA

Nuove modalità organizzative per la gara tra business plan organizzata da ARTI 

 

Bari, 18 maggio 2020 – Per il 13° anno consecutivo torna la Start Cup Puglia, il Premio Regionale per l’Innovazione organizzato da ARTI – Agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione, in collaborazione con Regione Puglia e PNI – Premio nazionale per l’innovazione. La competizione premia le nuove iniziative imprenditoriali ad alto contenuto di conoscenza, offrendo la possibilità di trasformare un’idea di business in un’impresa vera e propria, attraverso attività di accompagnamento progettuale, assistenza tecnica e premi in denaro.

Un’edizione con molte novità, in cui la modalità online diventa essenziale per far fronte alle esigenze di distanziamento sociale: sono online tutte le sessioni di accompagnamento per i partecipanti, che hanno a disposizione coach esperti per definire al meglio il proprio piano di impresa prima di candidarlo; la finale in programma per il 15 ottobre si svolgerà in diretta streaming; il regolamento prevede una nuova menzione speciale legata al contrasto al COVID-19 e all’attuale emergenza sanitaria e sociale. Novità anche sul fronte della grafica e del sito www.startcup.puglia.it, che hanno subito un gradevole restyling.

Per competere, i partecipanti devono redigere un business plan che definisca un’idea imprenditoriale e che verrà sottoposto alla valutazione di esperti del settore. È possibile concorrere per una delle seguenti categorie: Life science, ICT, Cleantech & Energy, Industrial. Anche quest’edizione prevede due fasi. Nella prima, dall’8 maggio al 6 luglio, i potenziali candidati possono richiedere e partecipare alle sessioni online di accompagnamento progettuale sia individuali, sia comuni. Nella seconda fase, dal 20 luglio al 21 settembre, è possibile candidare i business plan alla competizione vera e propria.

I migliori piani d’impresa selezionati parteciperanno alla finale, nella quale si svolgerà una pitch session. In quell’occasione, una Giuria qualificata determinerà i 4 vincitori del concorso a cui andranno premi in denaro di importo compreso tra i 3mila e il 10mila euro.

La Giuria proclamerà il vincitore assoluto di Start Cup Puglia 2020, che riceverà la menzione speciale “Premio Regionale per l’Innovazione”. Le altre tre menzioni speciali sono: “Innovazione Sociale”, definita in base ai criteri espressi dalla normativa per le Startup Innovative (Legge 221/2012); “Impresa sociale in ottica Pari Opportunità” e l’inedita “Contrasto al COVID-19 e/o alle situazioni di crisi economica o sociale da esso provocate”.

Un Comitato promotore, costituito da Enti e organizzazioni che sostengono l’iniziativa, supporta la promozione della competizione allo scopo di ampliarne la notorietà e la partecipazione e mette a disposizione ulteriori premi in denaro e in servizi.

I 4 vincitori accederanno di diritto al PNI – Premio nazionale per l’innovazione, in programma a Bologna, il 26 e 27 novembre 2020.


Partecipa alla StartCup Veneto organizzata da Università Ca' Foscari Venezia

I 10 vincitori della prima tappa avranno l’opportunità di partecipare gratuitamente all’ Acceleration Program messo in palio dagli Atenei partner, il 15, 20, 21, 22 luglio. Le startup vincitrici della seconda tappa potranno partecipare alla finale del PNI a Bologna il 26 e 27 novembre.

Candidati entro il 12 giugno 👉https://startcupveneto.it/


Presentazione Bando Star Cup Lazio 2020 - il webinar organizzato dall'Università Tor Vergata

Vuoi partecipare alla Start Cup Lazio?

L’Università degli Studi di Roma Tor Vergata insieme alla Regione Lazio – Lazio Innova e i Partner del Network Start Cup Lazio hanno organizzato il Webinar “Presentazione Bando Star Cup Lazio 2020”. La Start Cup Lazio è la business plan competition regionale che favorisce la nascita di imprese ad elevato contenuto innovativo provenienti dalle Università e dagli Enti di ricerca del Lazio.

L’evento si terrà venerdì 8 maggio, alle ore 10:30.

Per partecipare è necessario iscriversi.

SCOPRI DI PIÚ