Cisco Networking Academy

Con riferimento al Programma Cisco Networking Academy, nell’ambito del progetto Digitaliani, Cisco offre agli associati PNICube la possibilità di attivare gratuitamente uno o più corsi Cisco personalizzati sui temi IoT, Cyber Security ed Imprenditorialità. Lo scopo di tali iniziative è di promuovere tra i giovani le competenze digitali tra le quali la Cyber Security e l’Internet delle Cose (IoT). Diventa studente del programma Cisco Networking Academy e sarai in prima linea nella rivoluzione tecnologica che si sta attuando.

Connettersi, conoscere la cybersecurity, scoprire l’Internet of Things, capire come usare la tecnologia per un progetto imprenditoriale: sono tante le opportunità che gli studenti delle scuole superiori italiane potranno cogliere, grazie all’impegno di Cisco per diffondere nella scuola competenze digitali aggiornate e utili per il mondo del lavoro.

Tre nuovi corsi in italiano per il Programma Cisco Networking Academy.

  • 1) Introduzione alla Cybersecurity: competenze per proteggersi, conoscere le principali minacce, capire come le aziende si difendono dai rischi, avvicinarsi a un settore in cui la richiesta di personale qualificato è enorme. Iscriviti: https://www.netacad.com/web/self-enroll/course-620480
  • 2) Introduzione all’Internet of Things: competenze, contenuti chiave, opportunità e sfide legate alla trasformazione digitale che nasce dalla disponibilità di tecnologie che consentono di connettere in modo innovativo persone, dati, cose, processi. Iscriviti: https://www.netacad.com/en/web/self-enroll/course-620462
  • 3) Imprenditorialità: sviluppare una mentalità imprenditoriale e capire come usare la tecnologia per crearsi un futuro professionale.  Iscriviti: https://www.netacad.com/en/web/self-enroll/course-620477

Queste iniziative sono una parte del protocollo di intesa che Cisco ha firmato il 22 gennaio 2016 con il MIUR, per realizzare le iniziative di diffusione delle competenze digitali nella scuola previste dal piano di investimenti Digitaliani; il piano, lanciato all’inizio del 2016, mette a disposizione 100 milioni di dollari in tre anni per accelerare la digitalizzazione nel nostro Paese, attraverso l’educazione, il sostegno all’innovazione, il supporto alla trasformazione digitale delle imprese, delle infrastrutture, del settore pubblico e delle città.

 


Call4Startup per le tappe Smau 2018

Anche quest’anno Smau insieme ai sistemi regionali dell’Innovazione con cui collabora apre le porte alle startup più promettenti pronte per il mercato. Le startup selezionate potranno partecipare ad una delle tappe del Roadshow Smau 2018.

I criteri di valutazione per la selezione di tutti i soggetti che parteciperanno agli eventi SMAU saranno:

• prodotto o servizio b2b
• prodotto o servizio pronto per il mercato
• contenuto innovativo del prodotto o servizio

Smau offre una piattaforma di primo contatto per incontrarsi, conoscersi e stringersi la mano attraverso momenti di networking, pitch e incontri guidati allo stand. Saranno proprio gli Startup Safari, infatti, una delle novità più significative del 2018: il servizio gratuito, testato con successo nelle tappe di Milano e Napoli, permetterà ai visitatori di essere guidati tra gli stand di startup, imprese digital e big player dell’innovazione, in base alle settore di appartenenza della propria impresa, costruendo quindi un percorso personalizzato sulla base delle specifiche esigenze di innovazione. Una serie di servizi e di opportunità a cui le startup potranno accedere presentando la propria candidatura sul sito www.smau.it.
Tra le startup selezionate, in ogni tappa le tre più pronte per il mercato vinceranno il Premio Lamarck e la possibilità di partecipare gratuitamente ad uno degli appuntamenti internazionali a Londra, Berlino o Milano. 12 i posti in palio per un valore di 8.000 euro ciascuno.

È possibile candidarsi per gli eventi futuri:

SMAU Padova (22-23 marzo 2018) – scadenza 23 febbraio

SMAU Londra (2-3 maggio 2018) – scadenza 6 aprile

SMAU Bologna (7-8 giugno 2018) – scadenza 11 maggio

SMAU Berlino (13-14 giugno 2018) – scadenza 18 maggio

SMAU Milano (23-25 ottobre 2018) – scadenza 21 settembre

SMAU Napoli (13-14 dicembre 2018) – scadenza 16 novembre

Candidati ora


UniCreditStartLab: Iscrizioni aperte per l’edizione 2018

Il programma di accelerazione a supporto delle startup e PMI innovative italiane giunge al quinto anno.
Oltre 3.400 i progetti imprenditoriali analizzati nelle precedenti edizioni

 

Sono aperte le candidature per UniCredit Start Lab, il programma di accelerazione,  giunto alla sua quinta edizione, messo a punto da UniCredit per supportare startup e PMI innovative.

Saranno selezionati progetti ad alto contenuto tecnologico nei settori:

  • Life Science (Biotecnologie, Pharma, Medical Devices, Digital Health Care, Tecnologie Assistive)
  • Digital (Sistemi Cloud, Mobile Apps, B2B Services & Platform, Hardware, Fintech, IoT)
  • Clean Tech (Energie Rinnovabili, Efficienza energetica, Mobilità sostenibile, Waste Treatment)  
  • Innovative Made in Italy (Agrifood, Fashion & Design, Nanotecnologie, Robotica, Meccanica, Turismo)

Le migliori proposte avranno accesso alla possibilità di effettuare incontri di business matching con imprenditori e investitori a fini commerciali o di investimento, alla Startup Academy (un percorso di training manageriale avanzato),  ad attività di mentorship   e ad un premio in denaro da € 10.000 (per il 1°classificato di ognuno dei 4 settori). In allegato troverete la call e la locandina.

Scadenza candidature: 9 aprile 2018 

BANDO


Workshop Inn4Mech

La prima edizione del  workshop Inn4Mech si svolgerà dal 14 al 16 di febbraio 2018, ed è organizzata da  EU|BIC Trentino Sviluppo S.p.A e dal Polo Meccatronica di Rovereto, in partnership con alcune tra le più importanti industrie edUniversità del settore meccatronico.

L’evento si rivolge a ricercatori (pubblici, privati), tecnici, operation manager di PMI e grandi aziende, fornendo loro una panoramica sulle novità tecniche, le tecnologie future del settore meccatronico, ponendosi anche come una piattaforma di incontro  e networking per la nascita di progetti di R&S.

Il tema dell’edizione del 2018 è il “Future Powertrains”, con focus sui settori automotiveoff road per il quale si analizzeranno:

  • l’ottimizzazione dei sistemi
  • le innovazione nel controllo
  • la sensoristica innovativa
  • le tecnologie della simulazione e della modellazione
  • le tecnologie di comunicazione

Il Comitato Tecnico-Scientifico di Inn4Mech ha definito un’agenda composta da

sessioni plenarie dedicate ai temi

  • Hybrid Powertrains
  • Powertrains within 5 years
  • R&D & Innovation Programmes and Initiatives

quattro workshop tecnico-scientifici su

  • Materials and Processes (dove sarà discusso anche l’aspetto legato alle tecnologie additive)
  • Control & Automation
  • Simulation and Modelling
  • Eletronics, sensors, and ICT

PROGRAMMA

Sul sito www.inn4mech.eu sono disponibili ulteriori informazioni e il sistema di registrazione.