Altis Università Cattolica e Intesa Sanpaolo Innovation Center hanno dato appuntamento al prossimo 28 febbraio per il prossimo incontro della StartUp Initiative, piattaforma di accelerazione internazionale lanciata nel 2009 che seleziona promettenti startup ad alta tecnologia, le forma e le mette in contatto con investitori finanziari ed industriali. A Milano, dalle ore 8:45 presso Spazio Base in Via Bergognone 34, avverranno dunque le selezioni italiane della Global Social Venture Competition, competizione che premia le migliori idee di impresa ad elevato impatto sociale e ambientale a livello mondiale.
L’appuntamento sarà dedicato a tecnologie e progetti innovativi a forte rilevanza sociale o ambientale, e offrirà numerosi spunti di interesse per tutte le realtà attente alle tematiche della responsabilità sociale. Per rispondere all’invito potete confermare la vostra partecipazione a questo indirizzo, mentre nelle prossime settimane verrà fornito ai partecipanti il programma in maggiore dettaglio.

I premi speciali che verranno assegnati in tale occasione (i cui lavori si svolgeranno, specifichiamo, in lingua inglese) sono, in particolare, tre:

  •  Il Circular Economy Award: verrà selezionata la migliore startup, tra le finaliste, che svolge attività ad alto contenuto innovativo nell’ambito dell’Economia Circolare. L’azienda vincitrice verrà riconosciuta come acceleratore della transizione verso un modello di sviluppo positivo e a prova di futuro, e verrà altresì coinvolta in alcune delle future attività dei partner, come eventi, programmi di open innovation e meeting.
  • Il Premio speciale She4(Imp)Act: un pacchetto per l’incubazione di 3 mesi del valore di 25.000 euro presso Impact Hub Milano per il migliore tra i progetti di startup e startup con fondatori donne o con donne come “key people”, oppure che pongono al centro del servizio la donna. Il pacchetto di incubazione include uno spazio di lavoro “all inclusive” per 3-4 persone ad Impact Hub Milano, mentoring e coaching personalizzati, affiancamento allo sviluppo del network inter/nazionale professionale, industriale, finanziario, match-making con investitori, accesso alla community globale e partecipazione agli eventi di networking ed exposure.
  • Il Premio speciale Lombardia: al migliore progetto afferente la Lombardia, Réseau Entreprendre Lombardia offrirà un servizio di professionalizzazione per verificare e sviluppare il potenziale imprenditoriale attraverso una serie di incontri con gli imprenditori, i professionisti e i manager soci dell’azienda.

Dopo un percorso di formazione e selezione a cura di esperti ed angel investors, le prime due classificate accederanno di diritto alle GSVC Global Finals, dove concorreranno con altre proposte provenienti da tutto il mondo, per l’assegnazione di un montepremi complessivo di 80.000 dollari. Quest’anno le Global Finals si svolgeranno a Berkeley dal 03 al 05 aprile 2019.

Tra i partner del progetto, oltre ad Intesa Sanpaolo, Altis Università Cattolica, Impact Hub Milano e Réseau Entreprendre, segnaliamo anche l’Associazione Prospera. Per maggiori informazioni, potete dirigervi sui siti ufficiali della Global Social Venture Competition e della Startup Initiative tramite i link forniti in cima all’articolo.